fbpx

Gardaland: puro divertimento a pochi passi dal lago

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Si tratta di una delle attrazioni del parco di divertimenti Gardland
#gardaland

Gardaland: puro divertimento a pochi passi dal lago

Gardaland: puro divertimento a pochi passi dal lago

Adrenalina, relax ma anche tanto divertimento. Gardaland, il noto parco di divertimento ed eventi che prende il suo nome dall’omonimo lago, è stato sicuramente tra le mete più ambite negli anni ’90. La modernizzazione delle attrazioni, l’apertura di nuove aree ed il moltiplicarsi di spettacoli di magia ed intrattenimento lo ha reso tra i luoghi di interesse anche di giovani ed adulti e non solo di famiglie con bambini. Situato nella regione Veneto, nel comune di Castelnuovo del Garda, esso si trova in località Ronchi. E’ attraversato da un torrente naturale, il Dugale, che è affluente del lago. Il parco ha avuto un picco di visitatori nell’anno 2019, quasi 3 milioni di persone.

Storia del parco

Nato dalla mente di un imprenditore veneto Livio Furini che ebbe l’idea, all’inizio degli anni’70, di realizzare in Italia un parco di divertimenti molto simile a Disney Land in California. La società che lo ha gestito dalla sua nascita era italiana e comprendeva molti imprenditori del Nord Est. Il parco viene inaugurato nel luglio del 1975 ed all’epoca copriva una superficie di 90 mila metri quadrati. Negli anni successivi, le esigenze legate all’accoglienza di un maggior numero di visitatori, hanno reso necessari diversi ampliamenti. I più importanti si sono avuti negli anni 1984/1985, 1987, 1991 ( anno in cui è stata aperta l’attrazione del Villaggio inglese di Tudor), 1997, 1998. Nel 2001 viene aperta Fantasy Kingdom, progettata da Claudio Mazzoli, dedicata a cartoon e fumetti. Nel 2003 un altro ampliamento porta alla nascita dell’attrazione Fuga da Atlantide.

Una delle attrazioni recentemente realizzate a Gardaland

La vendita alla multinazionale inglese Merlin

Una curiosità da non perdere è legata all’introduzione dell’euro in Europa. Nel 1999, in seguito ad un accordo con il Ministero del Tesoro e l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato, sono state presentate le monete dell’euro sotto imponenti misure di sicurezza. Nel 2006, purtroppo, una serie di difficoltà amministrative fanno sì che la proprietà del parco venga acquistata al 90% dalla multinazionale inglese Merlin Entertainments. Le famiglie fondatrici del parco hanno ricevuto solo il 10%.

Gardaland: puro divertimento a pochi passi dal lago. Diverse aree tematiche.

Attualmente chi voglia visitare Gardaland deve effettuare una scelta oppure sapere che è necessario ritornare un secondo giorno all’interno del parco. Le aree tematiche sono diverse: il Medioevo, la Birmania, Atlantide, Hawaii, Egitto, Medio Oriente, Cina, Far West, lo spazio, i cartoon, i pirati. Insomma ve ne è per tutti i gusti. Le tematiche corrisponde a diverse aree, all’interno delle quali sono presenti attrazioni, punti ristoro e negozi. Il parco ha 37 attrazioni. Ovviamente ci sono delle limitazioni d’età per alcune di esse. Di seguito vi citerò quelle più interessanti.

TransGardaland Express

Si tratta del classico tour panoramico in trenino. Sicuramente è da provare come prima attrazione in quanto consente di avere una percezione della grandezza del parco e di quale possa essere il possibile itinerario giornaliero. E’ famosa la galleria dedicata a Prezzemolo, che è la storica mascotte del parco.

Monorotaia

Volendo seguire il tema dei viaggi in treno, molto carina è anche la monorotaia. La stazione da cui si parte è decorata in stile Art Nouveau. Questa attrazione, inizialmente, doveva essere utile quale mezzo di trasporto con diverse stazioni situate nei principali punti del parco. L’attrazione, ora, serve ad effettuare un ulteriore giro panoramico del parco.

Baby corsaro

E’ una fantastica ruota panoramica che ha come cabine dei piccoli velieri. L’attrazione era stata costruita nell’area Prezzemolo baby Fun. Dall’anno 2002 sino l’attrazione è stata situata a Fantasy Kingdom. Nel 2019 ha avuto una nuova collocazione, essa è collocata nell’area Camelot.

Flying Island

Da non perdere è sicuramente l’attrazione con il quale sono stati festeggiati i 25 anni del parco. Continuando sulla linea della panoramica di Gardaland e quindi della possibilità di visionare il parco nella sua totalità, questa attrazione è una piattaforma panoramica che punta la sua unicità sull’altezza.

L’albero di Prezzemolo

Essendo Prezzemolo la mascotte storica del parco, questa attrazione, riservata ai più piccoli, diventa di forte curiosità anche per gli altri visitatori del parco. Essa si trova nella zona di Fantasy Kingdom. E’ la casa del famoso dragone colorato. Al suo interno ci sono diverse stanze di intrattenimento ed animazione. Sotto questo albero gigante c’è Madhouse, un’attrazione sotterranea. Il suo tour con effetti speciali è accompagnato dalla voce di Goffredo Di Pria

Fuga da Atlantide

E’ un’attrazione centrale che è stata molto pubblicizzata dopo la sua costruzione. Essa è percorso di montagne russe, la cui scenografia è il mito di Atlantide. La sua particolarità sono due discese ripide di 16 e 19 metri.

Mammut

E’ una giostra del Mine Train. L’intera scenografia dell’attrazione richiama i paesaggi della Siberia dove, si racconta, sia stato avvistato un redivivo mammut.

Prezzemolo Magic Village

Parco giochi a tema per i più piccoli ma che mette allegria anche agli adulti. Si tratta di un’area con scivoli, altalene ed una sabbionaia.

Doremifarm

Si tratta di un percorso che si svolge su rotaie. Si viaggia su trattori all’interno di un’area adibita a fattoria in stile fumetto.

Oblivion: The Black Hole

E’ sicuramente un’attrazione che richiede molto coraggio. Si gioca sull’altezza e sulla caduta libera, come se i viaggiatori precipitassero in un buco nero. E’ stato il primo Dive Coaster in Italia. Per maggiori info vi rimando a quanto indicato da Wikipedia.

Ancora un’immagine della casa di Prezzemolo

Gardaland: puro divertimento a pochi passi dal lago

E’ importante sottolineare una novità 2021 che è Legoland Water Park. Si tratta di un parco acquatico che si trova all’interno di Gardaland ed al quale si può accedere soltanto attraverso l’acquisto di un biglietto combinato Gardaland Park e Legoland Water Park. E’ un parco a tema pensato per famiglie e bambini. L’accesso è consentito dai 12 anni in su, al di sotto di questa età è necessaria la presenza di un adulto maggiorenne. Acquascivoli e piscine consentono di trascorrere una giornata in relax ma allo stesso tempo anche di puro divertimento. Migliaia di mattoncini Lego caratterizzano le sua attrazioni. Ci sono anche bar e ristoranti all’interno dove è possibile trattenersi nelle pause.

Gardaland: puro divertimento a pochi passi dal lago. Visita obbligata al SEA LIFE Aquarium

La tappa a Gardaland non può prescindere da una visita all’acquario a tema SEA LIFE. E’ un acquario interattivo che può essere raggiunto dal parco o a piedi oppure grazie ad un trenino. Si tratta di un tour attraverso 40 vasche che consentono ai visitatori di fare un viaggio alla scoperta della fauna delle acque dolci del vicino Lago di Garda ma anche dei mari e degli oceani del mondo. Vi è anche una vasca interamente dedicata ai leoni marini ed è possibile fare una passeggiata a pochissimi metri da loro. Per maggiori informazioni cliccare qui.

Se pur sia un po’ distante, consiglierei di visitare la città di Monza e di recarsi un giorno a Verona.

A cura di Ilaria Cotarella

Articoli Consigliati

Fai crescere la tua attività

Dai visibilità alla tua struttura in maniera organica con DreseGo

Gardaland: puro divertimento a pochi passi dal lago

DreseGo

RISPARMIA TEMPO

Iscriviti per scoprire posti fantastici

Dre-se-go ( dream – search – go ) il motore di ricerca per il turismo, nasce da una passione decennale sul mondo dei viaggi, il nostro scopo è quello di aiutare milioni di viaggiatori a vivere la loro esperienza nel miglior modo possibile.

® DreseGo 2021 – Dettagli Azienda

Su questo sito utilizziamo i Cookie secondo le finalità indicate nella nostra Cookie Policy. Prima di continuare ti chiediamo di fornirci il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi