TOLEDO (Spagna) – ESCURSIONE fai da te

Condividi

Città

Toledo (Spagna)

Toledo è situata sulle rive dal Tago, a soli 70 Km da Madrid, ed è considerata il cuore della Spagna perché nelle sue mura medievali custodisce alcuni dei siti storici più importanti del Paese. Infatti in questa città si possono ammirare cattedrali, sinagoghe, moschee, imponenti fortezze, un centro storico Patrimonio dell’Umanità e molti altri monumenti eretti nel periodo della convivenza pacifica tra cristiani, musulmani ed ebrei. Per visitare la città è consigliabile il Toledo Train Vision Zocotrenin che, oltre ai siti, conduce fino al Mirador del Valle, un celebre belvedere sulla città.

Porta antica di Bisagra – Centro storico

Porta antica di Bisagra - Toledo

La Bab shagra è composta da due grandi torrioni che proteggono l’arco di trionfo dove si può ammirare l’aquila bicefala, simbolo della città. Attraversando questa stupenda porta si entra nel centro storico dove si respira la cultura araba che ha influenzato la costruzione di edifici come i Patios toledani con i loro stupendi cortili interni con giardini e fontane. Inoltre si può osservare come edifici storici sono integrati nel tessuto moderno della città. Infatti diversi Cigarrales, dimore nobiliari, sono stati convertiti in strutture ricettive dedicate al relax e al benessere.

Plaza Zocodover

Plaza Zocodover di Toledo

Plaza Zocodover è il cuore e il punto di riferimento di Toledo. Questa piazza è stata il centro nevralgico dove sono accaduti gli avvenimenti più importanti della città. Durante il periodo della occupazione araba, nella piazza si svolgeva un grande mercato. Poi divenne luogo dove si praticava la tauromachia e dove l’inquisizione emetteva le sue condanne. Da questa incantevole piazza si diramano stradine con bellissimi portici, antichi edifici e negozi di spade antiche.

Cattedrale di Toledo

Cattedrale di Toledo

La Cattedrale di Santa Maria di Toledo è la massima espressione di architettura gotica della Spagna ed è considerata una delle chiese più importanti a livello mondiale. Dopo la Cattedrale di Siviglia è il secondo edificio religioso gotico più grande di tutta la Spagna. Si può ammirare la maestosa facciata con porte scolpite che ricordano Notre Dame di Parigi e le due torri campanarie. Nell’interno si possono ammirare le altissime navate, il coro, le cappelle e i capolavori di artisti famosi come Tiziano, Goya e Raffaello. Il chiostro è in stile moresco Mudéjar, ciò è dovuto al fatto che nel periodo arabo questo stupendo edificio era una Moschea. Da visitare il Colegio de Infantes, un museo nei pressi della Cattedrale dove sono esposti magnifici arazzi.

Alcázar di Toledo

Alcázar di Toledo

Questa fortezza venne costruita quando Toledo era considerata la città più importante della Spagna moresca. E’ stato il primo Alcazar ad essere costruito in pianta quadrata con torri sui quattro angoli. L’Alcazar è situato nella parte più alta della città da dove si può osservare il magnifico panorama di Toledo. Questa fortezza ospita la sede del Municipio, una biblioteca, l’accademia militare e il Museo del Ejercito dove sono esposti oggetti ed armamenti utilizzati dall’esercito spagnolo durante la sua storia.

Museo de Santa Cruz

Museo de Santa Cruz di Toledo

Il Museo de Santa Cruz si trova nei pressi di Plaza Zocodover ed è uno dei musei più importanti della Spagna per le sue collezioni. La struttura, ancora con caratteristiche medievali,  è di stile spagnolo plateresco e al suo interno si possono ammirare collezioni relative a: archeologia romana, visigota, araba e mudéjar; alla Pittura di Toledo dei secoli XVI-XVII con opere di El Greco.

Monastero di San Juan de los Reyes

Monastero di San Juan de los Reyes

Il monastero è un edificio imponente realizzato nel XV secolo dai Re cattolici in segno di gratitudine per la vittoria di Toro ed è uno dei migliori esempi di stile gotico isabellino. Si trova nel quartiere ebraico, appena oltre l’ingresso al centro storico della Puerta del Cambrón, sulla facciata, insieme all’aquila di San Juan, vi sono i simboli dei sovrani. Il Monastero di San Juan de los Reyes è suddiviso in due gallerie: una con il corridoio sovrastato da altissime finestre e l’altra con un soffitto decorato in stile Mudéjar.

Il chiostro ha due piani ed è considerato un gioiello dello stile gotico /rinascimentale con un bellissimo giardino e meravigliose sculture. Una stupenda scala di ferro in stile spagnolo conduce al secondo piano dove si può vedere il tetto con stemmi e iniziali di Isabella e Fernando, realizzati in stile mudéjar. Accanto al Monastero vi è un ampio belvedere con vista sul fiume e sul centro storico di Toledo.  

La Chiesa di Santo Tomé

La Chiesa di Santo Tomé è situata in Plaza del Conde nel quartiere ebraico e al suo interno si può vedere una delle opere più famose di El Greco: la “Sepoltura del Conte di Orgaz”, un’opera considerata una pietra miliare dell’intera pittura spagnola. La torre è uno dei migliori esempi di arte mudéjar del XIV secolo di Toledo. Sempre nel quartiere ebraico si possono visitare la Sinagoga del Transito che al suo interno ospita un museo ebraico e la Sinagoga Santa Maria la Blanca.

Moschea del Cristo della Luce – Toledo

Moschea del Cristo della Luce - Toledo

La Moschea Mezquita de la Luz, un edificio a pianta quadrata, sorge in quella che una volta era la Medina della città e dopo quella di Cordoba, è la moschea più antica di tutta la Spagna. Come quella andalusa anche questa fu convertita in una chiesa cristiana nel XII secolo ed oggi è considerata Patrimonio dell’Umanità Unesco. La moschea, suddivisa nove ambienti coperti da volte a vela, è uno dei più importanti monumenti dell’architettura ispano/musulmana e mudéjar in Spagna.

Museo de El Greco – Toledo

Museo casa de El Greco - Toledo

Il Museo de El Greco si trova nel quartiere ebraico in una casa ristrutturata di un nobile spagnolo, il marchese Don Benigno de la Vega-Inclán y Flaquer, ed è l’unico museo in Spagna dedicato al pittore El Greco. Sono esposte molte opere di El Greco distribuite in due edifici dove è possibile ammirare opere come L’Apostolato, Le lacrime di San Pietro, la Vista e pianta di Toledo, El Redentor e i ritratti di Diego de Covarrubias.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace – Un tuo commento o una condivisione.

Articoli Consigliati

Fai crescere la tua attività

Dai visibilità alla tua struttura in maniera organica con DreseGo

TOLEDO (Spagna) – ESCURSIONE fai da te

DreseGo

RISPARMIA TEMPO

Iscriviti per scoprire posti fantastici

    Dre-se-go ( dream – search – go ) il motore di ricerca per il turismo, nasce da una passione decennale sul mondo dei viaggi, il nostro scopo è quello di aiutare milioni di viaggiatori a vivere la loro esperienza nel miglior modo possibile.

    ® DreseGo – Dettagli Azienda

    Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
    Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.